Esami di maturità: ecco la giusta alimentazione per affrontarli al meglio

30033699 - plate of pasta with tomato sauce
30033699 - plate of pasta with tomato sauce

I nostri consigli per le prove d’esame: lo studio più efficace inizia a tavola

Un buon esame di maturità inizia a tavola con la giusta alimentazione, oltre che sui libri. Manca ormai poco alle tanto temute prove che chiudono il percorso di studi a scuola: per affrontarle al meglio, è meglio prendere qualche appunto sui consigli nutrizionali nei giorni che precedono gli esami.

Mangia bene, studia bene – Non possiamo certo pensare di star rinchiusi tutto il giorno in camera con la testa piegata su un libro o sullo schermo di un computer. La pausa spuntino e una buona distribuzione dei pasti sono fondamentali per avere un rendimento migliore nelle settimane della Maturità: «Anche nel giorno pieno di tensione e di adrenalina che precede l’esame – spiega il prof. Pietro Migliaccio, nutrizionista e presidente della Società Italiana di Scienze dell’Alimentazione – è importante non trascurare la distribuzione dei pasti: tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) e due spuntini, a metà mattina e a metà pomeriggio».

Carboidrati cento e lode – Che cosa possiamo e dobbiamo mangiare, allora, per non farci trovare impreparati nei giorni degli esami? Quali alimenti possono aiutarci ad avere la necessaria concentrazione per dare il meglio di noi stessi? «Sia a pranzo che a cena devono essere sempre presenti alimenti ricchi di carboidrati complessi – aggiunge il prof. Migliaccioecco perché un piatto di pasta, condito in maniera semplice, è un prezioso compagno di studi. Senza dimenticare alimenti ricchi di proteine come carne, pesce o uova e alimenti che forniscano vitamine e sali minerali quali frutta e verdura».

Pasta integrale con mousse di noci – I consigli del prof. Migliaccio ci aiutano nel preparare un piatto particolarmente indicato per la cena, visto che favorisce un riposo tranquillo e sereno, in modo da trasmettere una sana carica per lo studio del giorno dopo. Ai carboidrati della pasta uniamo il magnesio dei cereali integrali e la vitamina C delle noci: un mix perfetto per allenare concentrazione e memoria.

In bocca al lupo a tutti i maturandi!

 

Fonti: Salvia Linea

Tags