Per i giovani francesi? Meglio la pasta della baguette

giovani francesi_pasta

Chi l’avrebbe mai detto che i francesi preferissero la pasta a omelette e baguette?  E’ quanto emerge da una ricerca di settore condotta tra i giovani francesi, cui è stato chiesto di indicare gli alimenti ai quali non potrebbero mai rinunciare: è così che la pasta conquista il podio nella gara delle preferenze a tavola, con il 47,1% delle preferenze un primo posto che divide solo col cioccolato.

Dall’indagine emerge inoltre che le giovani generazioni sono più attente alla linea e alla salute rispetto ai propri genitori; i giovani francesi a tavola fanno scelte più oculate e preferiscono sostituire le brioches con i corn flakes e le baguette con un più sano piatto di spaghetti.

Forse non è un caso se il primo fast food di pasta nasce in Francia riscuotendo tanto successo. I ristoranti del noto fast food francese si riconoscono per le piccole scatole di cartone contenti pasta rigorosamente prodotta in Italia e condita con salse e sughi sempre freschi, resta al cliente decidere se spolverizzare tutto con una bella manciata di formaggio grattugiato e voilà il pranzo è pronto! Non si fa fatica a credere che abbia già conquistato i cugini d’oltralpe grazie alla sua formula smart e fast che permette di gustare un pranzo take away sano e gustoso.

Le nostre buone abitudini a tavola superano i confini e riescono a conquistare persino i francesi: a tavola sotterriamo pure antipatie e vecchi rancori, la pasta riesce davvero a mettere tutti d’accordo!

 

Fonti: Foodweb.it; Comunikafood.com