Il menù di San Valentino: 3 ricette di pasta per stupire il partner

san valentino pasta

A corto di idee per San Valentino? Mettete da parte i soliti regali e regalate a voi e al vostro partner una cena romantica. In una cena che si rispetti, la pasta non può mancare. Ecco 3 ricette di pasta che stupiranno il vostro partner.

Tagliolini al tartufo d’Alba – Iniziamo con un grande classico a cui nessuno può resistere: i tagliolini al tartufo bianco d’Alba sono un piatto di facile preparazione, soprattutto se scegliete di usare la pasta secca, ma dal gusto deciso e intenso. Se volete preparare la pasta, vi occorrerà della farina, uova e sale. Impastate energicamente e tirate la sfoglia molto sottile con il matterello o con l’apposita macchinetta, lasciatela asciugare un po’. Fate attenzione però a non farla seccare troppo. Arrotolate la pasta e tagliate i tagliolini in modo molto sottile con un coltello ben affilato. Cuoceteli in acqua bollente salata e ripassatela in padella in cui avrete fatto sciogliere una noce di burro con della salvia. Impiattate e spolverizzate con parmigiano grattugiato e scaglie di tartufo bianco d’Alba. Dopo aver assaggiato questo piatto, il vostro partner non saprà resistervi.

Pasta al forno speciale – La pasta al forno piace a tutti, ma perché non provare una versione speciale per la cena di San Valentino? Nella pasta al forno con pere e speck si uniscono la dolcezza delle pere con il sapore affumicato e croccante dello speck, un’esplosione di gusto che vi stupirà piacevolmente. Sbucciate la pera, tagliatela a dadini e fatela rosolare con il burro, lo speck a striscioline e le foglie di salvia. Fate sfumare il vino e poi regolate di sale e pepe. Tagliate le sfoglie di pasta a forma di cuore, usando una pirofila da porzione come sagoma. Scottate le sfoglie in acqua bollente salata, immergetele in acqua fredda e adagiatele su di un telo. Mescolate lo stracchino con la panna, parmigiano e sale, fino ad ottenere una crema. Disponete uno strato di pasta nelle pirofile, spalmatelo con il composto, coprite con un po’ di pere e speck e proseguite gli strati, terminando con lo speck. Cuocete in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

Farfalle Veg – Il vostro partner è vegetariano? Nessun problema! Le farfalle alle nocciole e cannella fanno al caso vostro. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, tritate grossolanamente le nocciole, mettetele in una ciotola e unite la panna veg, 70 gr di burro, una grattatina di noce moscata, un pizzico cannella e un’abbondante macinata di pepe. Miscelate il composto con una forchetta finché diventa cremoso e regolate di sale. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata. Mentre cuoce la pasta, fate sciogliere il burro e unite il pangrattato. Rosolate il tutto per qualche istante mescolando con un cucchiaio di legno e poi spegnete il fuoco. Scolate la pasta, mettetela in una ciotola e conditela con la crema di burro e nocciole, erba cipollina e il pangrattato.

Quale piatto preparerete per la cena di San Valentino?

 

 

 Fonti: Finedininglovers, DonnaModerna

Tags